Fare musica fa bene. E si sente.
CORPI MUSICALI con Susanne Martinet

“L’amore per il proprio lavoro e la convinzione di aver fatto la scelta giusta sono un grande dono della vita. Inoltre, quando il lavoro unisce il contatto umano e la creatività, che cosa si può desiderare di più?”

DAL 28 SETTEMBRE AL 1° OTTOBRE 2017, Susanne Martinet, stimata formatrice, didatta e ricercatrice, sarà per la quarta volta ospite di Accademia InArte, scuola di musica e centro per l’apprendimento musicale di Forlì (FC), con un programma che comprende 4 ore di RITMICA DALCROZE e un SEMINARIO di due giorni di ESPRESSIONE CORPOREA.

PROGRAMMA DI CORPI MUSICALI, dal 28 SETTEMBRE al 1° OTTOBRE 2017

 

GIOVEDì 28 SETTEMBRE

16:30-18:30

INTRODUZIONE GRATUITA ALLA RITMICA DI JAQUES-DALCROZE secondo Susanne Martinet

L’INTRODUZIONE GRATUITA ALLA RITMICA DALCROZE che si svolgerà giovedì 28 settembre 2017 è principalmente rivolta a docenti delle scuole dell’infanzia, primarie e docenti delle scuole di musica. E’ necessaria la prenotazione telefonica al 347.3906847.

 

VENERDì 29 SETTEMBRE

14:30-18:30

RITMICA DALCROZE secondo Susanne Martinet

Susanne Martinet si ispira e approfondisce gli studi di Jacques-Dalcroze in particolare per la sua idea rivoluzionaria che “bisogna ricordarsi che il senso ritmico è muscolare e va educato tramite il corpo” (1903). Per Dalcroze c’è sempre un’interazione fra il corpo e il pensiero, fra la sensazione e l’emozione. La ritmica non ha come unico scopo lo sviluppo della musicalità: è un’educazione globale. In questa visione ampia e profonda, Susanne fonda e sviluppa la sua ricerca, finalizzata a dare i mezzi per acquisire la padronanza del proprio corpo. Ha fatto suo il metodo Dalcroze, partendo da temi e dando luogo a sviluppi che approfondiscono all’infinito. Grazie all’analisi, all’amore per il dettaglio si è portati ad esprimersi in modo sempre più libero, ricco e sottile, avendo la sensazione di una creatività illimitata. La ricerca della Martinet sulla ritmica si evolve da un’educazione ritmica musicale verso la “musicalità del movimento”.
E’ fondamentale infine citare la musicalità dell’improvvisazione, elemento essenziale del lavoro di Susanne, che consiste principalmente nella coscienza del fraseggio (respirazione - momenti di sospensione - rimbalzi -staccato/legato - crusi/anacrusi), nel  modo di concatenare i movimenti e nell’utilizzo delle sfumature dinamiche ed agogiche.

 

SABATO 30 SETTEMBRE e DOMENICA 1° OTTOBRE


9:30-17:30 IL SABATO, 9:30-12:30 LA DOMENICA
SEMINARIO DI ESPRESSIONE CORPOREA

“Come io la concepisco, l’espressione corporea è una disciplina artistica: campo di esperienza, mobile e fluttuante, decondizionante per il fatto che non si tende verso alcun modello. La creazione diventa creatività: si vive nell’effimero; il punto di partenza è un tema e il punto di arrivo non è mai definito. Per essere apprezzato, questo tipo di lavoro presuppone uno spirito aperto e mobile, attaccato alle cose profonde e sottili; si assaporano allora il piacere “gratuito” della ricerca, il lusso di concedersi tempo per scavare, analizzare - lasciandosi momentaneamente trascinare in una direzione diversa - scoprendo con gioia un percorso che si va allargando in profondità. Si respira un’atmosfera di fiducia, di calore e si apprezzano il confronto costruttivo e la qualità della relazione” Susanne Martinet, La musica del corpo, ed. Erickson

L’insegnamento di Susanne Martinet è una formazione dell’essere che, arbitrariamente, potrebbe definirsi così:

  • sviluppo della persona
  • sviluppo mentale
  • sviluppo artistico

Il lavoro di espressione corporea porta infatti a quattro principali obiettivi: acquisire coscienza e padronanza del corpo; riuscire ad esprimere e comunicare ciò che si ha in sé; migliorare il proprio ascolto e la propria ricettività; affinare la sensibilità.


A chi è rivolto CORPI MUSICALI

Il corso di Ritmica Dalcroze e il seminario di Espressione Corporea sono rivolti a persone la cui professione è orientata verso gli altri: psicologi, insegnanti, musicisti, danzatori, formatori, educatori. E’ inoltre consigliato a studenti di musica, danza e teatro e della Facoltà di Scienze dell’educazione e della formazione.

 

MODALITA DI ISCRIZIONE E CONTRIBUTI RICHIESTI

Tutte le attività di CORPI MUSICALI sono a numero chiuso e necessitano di iscrizione e prenotazione.


1) L’INTRODUZIONE GRATUITA ALLA RITMICA DALCROZE 

28 SETTEMBRE 2017 (2 ore) 

è principalmente rivolta a docenti delle scuole dell’infanzia, primarie e docenti delle scuole di musica. Per partecipare è necessaria la prenotazione telefonica al 347.3906847 (Ilaria Mazzotti, direttrice di Accademia InArte);

2) CORSO DI RITMICA DALCROZE (*) 

29 SETTEMBRE 2017 (4 ore)
prevede il versamento di € 10 quota associativa annuale + € 50 contributo associativo;


3) SEMINARIO DI ESPRESSIONE CORPOREA (*) 

30 SETTEMBRE e 1° OTTOBRE 2017 (10 ore)
prevede il versamento di € 10 quota associativa + € 130 contributo associativo.
Per chi si iscrive al Seminario di Espressione Corporea è gratuita la partecipazione alla Ritmica del venerdì;



(*) PER IL CORSO DI RITMICA (4 h) E IL SEMINARIO DI ESPRESSIONE CORPOREA (10 h) è necessario compilare i moduli di adesione a socio e quello d’iscrizione a Corpi Musicali che si trova in questa pagina del sito internet di InArte:
http://www.inarteonline.com/modulistica-508.html (Modulo CORSO MARTINET sett 2017) e inviarla compilata in tutte le due parti con allegata la ricevuta del bonifico, via mail a: info@inarteonline.com

 

ATTESTATI 

Accademia InArte è un ente accreditato al Ministero dell'Istruzione, Università e Ricerca Scientifica con decreto del 3 agosto 2011. Si rilascerà un attestato di frequenza  per il corso di Ritmica e il seminario di Espressione Corporea, che consente crediti formativi.

 

INFORMAZIONI E LOGISTICA

Tutte le attivita' di CORPI MUSICALI si svolgono negli spazi di Accademia InArte, Via Pacciardi, 5 - angolo Via Gorizia 210, a Forlì (FC)

Per informazioni, visita questa pagina del nostro sito: http://www.inarteonline.com/contatti-9.html

Vi raccomandiamo di arrivare 30 minuti prima delle lezioni per formalizzare le iscrizioni qualora mancasse qualcosa, per cambiarvi e per cominciare PUNTUALI. E' una cosa a cui teniamo molto!


COSA PORTARE 

Abbigliamento nero, possibilmente comodo ma attillato per favorire la visione e la correzione del movimento espressivo (leggins, pantaloni stretti della tuta e maglia), calzettoni antiscivolo neri  scarpette da ritmica anche se chi vorrà potrà lavorare scalzi.


Un quaderno per gli appunti.

Una bottiglietta d'acqua.

Per il pranzo del sabato abbiamo pensato che sarebbe molto bello condividerlo: Accademia metterà a disposizione un ampio spazio con tavoli e sedie, acqua, vino, piatti, posate e bicchieri, frutta. Se volete aderire - non è obbligatorio ovviamente - ciascuno potrà decidere di portare qualcosa ad esempio UNA di queste proposte: verdura cotta, pinzimonio, pasta fredda, insalata di farro o riso, torta salata, dolcetti, ecc.

 

SUSANNE MARTINET

Diplomata presso l’Istituto di musica e ritmica Jaques-Dalcroze di Ginevra, ha in seguito approfondito la sua formazione attraverso la pratica di tecniche diverse: la danza, lo yoga, l’eutonia e la voce (in particolare con il Roy Hart). Dopo anni di insegnamento di ritmica in Svizzera e a Parigi, si è dedicata al movimento; una lunga ricerca l’ha portata ad elaborare una sua personale metodologia, sviluppando i principi di Emile Jaques-Dalcroze. Mirando all’accrescimento del senso musicale di tutto il corpo, coinvolge la persona in una sintesi armoniosa delle sue sfere: fisica, mentale ed emotiva. Ha svolto attività didattica a Ginevra (all’Istituto Jaques-Dalcroze, al Conservatorio sezione arte drammatica, alla scuola di psicomotricità), in Francia (formazione per gli educatori e scuole di teatro), in Lussemburgo, in Svezia (Conservatori), in Italia (con la S.I.E.M. in Conservatori ed in ambiti diversi). Ha sistematizzato la sua metodologia nel libro “La musica del corpo” (ed. Erickson), ricco di idee per chi è interessato al movimento ed alla sua relazione con la musica. Il suo intenso impegno nell’ambito della pedagogia del movimento come mezzo espressivo ha consentito al Conservatorio di Padova dal 2000 ad oggi di istituire il primo corso di formazione nell’Espressione Corporea secondo la sua metodologia.




Docenti e collaboratori

ESPRESSIONE CORPOREA E RITMICA DALCROZE

Diplomata presso l’Istituto di musica e ritmica Jaques-Dalcroze di Ginevra, ha in seguito approfondito la sua formazione attraverso la pratica di tecniche diverse: la danza, lo yoga, l’eutonia e la voce (in particolare con il Roy Hart).

Scuola ER 
Accademia InArte è Scuola di musica riconosciuta per l'anno scolastico 2016/2017 con determinazione n.6248 del 19.04.2016 della Responsabile del Servizio Istruzione della Regione Emilia-Romagna, di cui alla DGR n. 2254/2009 come modificata dalla DGR n. 2184/2010

miur
Ente accreditato alla formazione per il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.
Comune Forlì
Le attività dell'associazione culturale InArte godono del patrocinio del Comune di Forlì
OSI
Accademia InArte è aderente al Forum dell'OSI (Orff-Schulwerk Italiano)
banca fideuram
Si ringraziano per il sostegno Carlo e Filippo Venturini - Promotori finanziari di Banca Fideuram, tel 335.5877050 - 338.2429932