Fare musica fa bene. E si sente.

CARDINALI FEDERICA

VIOLINO

Intraprende lo studio del violino all'età di 8 anni con il prof. Giovanni Garavini per poi conseguire il diploma di viola presso l'ISSM Giuseppe Verdi di Ravenna sotto la guida del prof. Luciano Bertoni con il massimo dei voti e la lode. Con il massimo dei voti consegue anche il Diploma Accademico di Secondo Livello presso l’ISSM Achille Peri di Reggio Emilia, sotto la guida del prof. Pietro Scalvini.

Si è perfezionata con Christian Heubes e Béatrice Muthelet, membri della Mahler Chamber Orchestra, con Simonide Braconi, prima viola dell'Orchestra del Teatro alla Scala, Daniel Formentelli, prima viola dell'Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, Adrian Mustea, prima viola de Bayerische Staatsoper, Stefano Zanobini, prima viola dell’Orchestra della Toscana, Luca Ranieri, prima viola dell’Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, Kati Sebestyén, Davide Zaltron e Olga Arzilli. Ha fatto parte dell’Orchestra Giovanile Italiana da Dicembre 2017 a Luglio 2018 ed è stata ammessa alla seconda edizione del corso di formazione orchestrale YO-YO: Youth Orchestra Youth ORT organizzato dall’Orchestra della Toscana. Ha collaborato con diverse orchestre e conservatori con cui ha partecipato a concerti e rassegne. Nel Novembre 2018 costituisce un duo con il pianista Fabrizio Fogli. Grazie al programma Erasmus +, si è perfezionata con Christophe Weidmann, prima viola della Noord Nederlands Orkest, presso il Prins Claus Conservatorium avente sede a Groningen (Paesi Bassi). Nel Luglio 2020 si diploma brillantemente in violino presso l’ISSM G. Lettimi di Rimini.

Accademia InArte di Forlì (FC) e la Scuola Comunale Glenn Gould di Bellaria Igea Marina (RN) sono scuole di musica riconosciute per l'anno scolastico 2020/2021 con determinazione n. 9804 del 11.06.2020 del Responsabile del Servizio Sviluppo degli Strumenti Finanziari, Regolazione e Accreditamenti della Regione Emilia-Romagna, di cui alla DGR n. 2254/2009 e successive modificazioni. miur Ente accreditato alla formazione per il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.