Fare musica fa bene. E si sente.

MORONCELLI DANIELA

PROPEDEUTICA MUSICALE E VIOLONCELLO

Dopo aver conseguito la laurea triennale nel 2019 in violoncello è attualmente iscritta al biennio accademico del Conservatorio Maderna al corso di Musica da Camera. Dal 2014 insegna sia di strumento (violoncello) che di teoria musicale e solfeggio a bambini di età compresa tra i 4 e i 12 anni. Dal 2015 è tutor per i bambini dell’Orchestra MadernaJunior del conservatorio Maderna di Cesena.

Ha partecipato a masterclass con il Maestro Yves Savary e Alfredo Persichilli, primo violoncello del Teatro alla Scala, e assistito a masterclass di Mario Brunello a Imola nel 2015 e di Johannes Goritzki alla Royal Accademy of Music di Londra nel 2012. Nel 2015 entra a far parte dell’associazione Musicale “Arco Sonoro” del Maestro liutaio Daniele Canu a Pesaro dove è stata per tutto il corso dell’anno insegnante del corso di violoncello per bambini. Per il Conservatorio Maderna ha eseguito numerosi concerti in insieme cameristico ed orchestrale per varie rassegne musicali diretta dai Maestri Paolo Chiavacci, Giuseppe Camerlingo, Gabriele Raspanti, Paolo Manetti, Giorgio Babbini, oltre ad interventi musicali anche televisivi per il premio della città di Cesena “Novello Malatesta” nel 2014 e nel 2016, andato in onda su Teleromagna e per le Giornate del FAI 2015, sempre su Teleromagna. Dall’anno 2013 inizia a suonare in Orchestra con l’ Orchestra “Niccolò Sabbatini” con la quale ha eseguito concerti nel territorio pesarese, per poi passare nel 2014  all’“Orchestra da Camera Santa Maria del Suffragio”, diretta dal Maestro Daniele Rossi. Con quest’ultima Orchestra ha eseguito svariati concerti nel territorio fra Pesaro e Fano collaborando frequentemente con il Coro Malatestiano di Fano. Fa parte dell’ensemble “Kirkos Orchestra” per il progetto musicale e teatrale KIRKOS

composto e diretto dal Maestro Fabio Masini di Pesaro eseguito a Riccione nell’estate del 2013 e a Dicembre dello stesso anno all’Auditorium Pedrotti di Pesaro. Durante l’anno 2016 partecipa a vari progetti orchestrali sotto la direzione di personalità come Filippo Maria Bressan e Claudio Desderi, al violinista Stefan Milenkovich, al violoncellista Luigi Piovano e al violoncellista Alfredo Persichilli. È membro dell’Ensemble Metamorphosen con il quale nell’anno 2016 ha suonato per l’anniversario del compositore Steve Reich a Cesena e a Parma e nel 2018 l’Opera Storia della Geisha Butterfly scritta dal compositore Luca Cori, andata in scena al Teatro Bonci di Cesena e all’auditorium di Molfetta. Dal 2017 fa parte dell’insieme di musicisti che collabora con il cantautore ravennate Michele Fenati, portando in giro per l’Italia e per l’Europa la grande musica dei cantautori italiani degli anni ‘70, ‘80 e ’90. Da sempre disponibile a collaborazioni extra classiche, negli anni ha dato inizio a nuovi progetti musicali anche su altri generi, il progetto di cantautorato folk con il gruppo Mark Dantès & the Travellers di Rimini e il trio per musica ambient ed elettronica Sound(e)Scapes.

Accademia InArte di Forlì (FC) e la Scuola Comunale Glenn Gould di Bellaria Igea Marina (RN) sono scuole di musica riconosciute per l'anno scolastico 2020/2021 con determinazione n. 9804 del 11.06.2020 del Responsabile del Servizio Sviluppo degli Strumenti Finanziari, Regolazione e Accreditamenti della Regione Emilia-Romagna, di cui alla DGR n. 2254/2009 e successive modificazioni. miur Ente accreditato alla formazione per il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.